Guida
Razzie

Una Razzia è un attacco congiunto lanciato da più Signori di un Ordine contro un altro giocatore che può essere membro di un altro Ordine oppure no (in questo caso, la Razzia è possibile solo se il livello del Palazzo nella Città presa di mira è di livello 15 o superiore).

Costruisci l'Accampamento per poter partecipare alle Razzie.

Se vuoi avviare una Razzia contro la Città di un altro Signore, vai sulla mappa del Regno, seleziona il bersaglio, fai clic sul pulsante "Razzia" e imposta l'orario di inizio dell'attacco combinato. Apparirà la finestra di formazione di una truppa.

Puoi leggere informazioni sulle Razzie organizzate dai tuoi alleati nella scheda Razzie dell'Accampamento o nel tuo menu Ordine. Se vuoi prendere parte a una Razzia, fai clic sul pulsante "Partecipa" accanto a uno dei campi vuoti destinati ai nuovi membri.

Inizialmente solo quattro Signori potranno partecipare a una Razzia, ma puoi aumentare il numero di slot disponibili per i partecipanti usando l'oggetto Razzia aumentata.

Il livello dell'Accampamento nella tua Città determina le dimensioni delle armate che puoi inviare nelle Razzie organizzate dai tuoi alleati. Il numero totale di truppe che possono essere inviate in una Razzia dipende dal livello dell'Accampamento nella Città del Signore che ha organizzato la Razzia.

I bonus alle Abilità dell'Eroe/della Copia, le Dottrine dell'Inquisitore e l'equipaggiamento hanno effetto solamente sulle truppe che conducono.

Se nella tua Città non è ancora presente alcun Inquisitore, puoi inviare in una Razzia delle truppe senza alcuna guida (Eroe/Copia), ma in questo caso le truppe non riceveranno alcun bonus alle proprie statistiche militari.

Se nella tua Città è presente un Inquisitore, puoi inviare in una Razzia delle truppe guidate sia dall'Eroe/Copia che dall'Inquisitore. In alternativa, puoi inviare due truppe: una condotta dall'Eroe/Copia, l'altra dall'Inquisitore.

Una Razzia viene annullata in queste circostanze:

  • Il Signore che ha organizzato la Razzia la annulla;
  • Il Signore che ha organizzato la Razzia lascia l'Ordine;
  • Il giocatore attaccato lascia il suo Ordine, e il suo Palazzo è di livello inferiore al 15;
  • L'Ordine del Signore che ha organizzato la Razzia viene sciolto;
  • La Città attaccata viene riposizionata;
  • La Città attaccata è protetta dall'Inaccessibilità.

Inizialmente, in una Città può essere formata una sola Razzia. Per riuscire a formare più Razzie, avrai bisogno di:

  • Potenziare la Sala del Consiglio fino a poter inviare simultaneamente due o più marce;
  • Attivare la Copia dell'Eroe o convocare un Inquisitore.

Puoi formare una nuova Razzia dopo che le truppe della prima Razzia guidata dall'Eroe/Copia o dall'Inquisitore hanno lasciato la Città e si dirigono a destinazione.

Nota bene: se hai convocato un Inquisitore, solo le truppe con una guida possono essere inviate in una Razzia (Eroe/Copia e/o l'Inquisitore). Di conseguenza, puoi inviare un massimo di due truppe in una Razzia.

Se nella prima Razzia hai inviato due truppe guidate dall'Eroe/Copia e dall'Inquisitore, e hai la possibilità di formare una seconda Razzia, a dirigerla sarà l'altra guida: l'Eroe/Copia.

Le truppe alleate inviate alla Città del Signore che organizza la Razzia difenderanno la sua Città in caso di attacco.

Al termine di una Razzia, le truppe superstiti fanno ritorno alle rispettive Città.

Se un Signore vuole organizzare o partecipare a una Razzia ma non soddisfa le condizioni necessarie, gli apparirà una finestra di avviso con i requisiti ancora da soddisfare.

Se un Signore non può momentaneamente prendere parte a una Razzia, gli apparirà una finestra di avviso che ne spiega il motivo.

Ricorda che puoi iniziare una Razzia prima del termine del timer, senza attendere che tutti i guerrieri siano arrivati. Per farlo, fai clic sul pulsante "Inizia" nella finestra Razzia.

Materiali correlati

Ordini